info@visaetravel.com • +39 02 66986944
Visti consolari • Legalizzazioni • Business travel

Limitazioni per ingresso in Cina in esenzione da visto

Limitazioni per ingresso in Cina in esenzione da visto

C’è stato, in data odierna, un importante aggiornamento in riferimento ai viaggi in Cina in esenzione da visto, per permanenze inferiori ai 15 giorni, per i cittadini italiani e di altri 11 Paesi.

Il Consolato Cinese ha infatti oggi precisato che, con effetto immediato, tale esenzione, nell’ambito dei viaggi a scopo lavorativo, si applica solo ed esclusivamente a chi si rechi in Cina per riunioni e/o trattative commerciali.

Sono di conseguenza esclusi dal programma di esenzione, e necessitano di visto a prescindere dalla durata del soggiorno, tutti coloro i quali si rechino in Cina per interventi tecnici, supervisioni ad impianti/fabbriche/cantieri e per prendere parte ad eventi sportivi.

Alla luce di ciò e delle ormai dimostrate lunghe attese in frontiera per chi viaggi in esenzione da visto, Visaetravel invita tutti i propri assistiti a gestire le proprie trasferte verso la Cina con la massima cautela.

I nostri uffici sono sempre a disposizioni per assistenza in merito.