info@visaetravel.com • +39 02 66986944
Visti consolari • Legalizzazioni • Business travel

Cina: deposito impronte digitali per richieste di visto

Cina: deposito impronte digitali per richieste di visto

A seguito della comunicazione ufficiale della nuova procedura per la richiesta di visto per la Cina avvisiamo che a partire dal giorno 04/11/2019 saranno in vigore tali normative:

 

Per le richieste di visto sarà necessario depositare le impronte digitali contestualmente alla presentazione della richiesta di visto presso il centro visti cinese pertanto sarà necessario che i richiedenti si rechino personalmente, previo appuntamento da noi fissato e supportati da nostro incaricato, a tale indirizzo :

 

Chinese Visa Application Service Center

Via Federico Confalonieri, 29 –  20124 Milano ( per le richieste di visto inoltrate su Milano, l’orario sarà le 11:30)

 

Chinese Visa Application Service Center

Viale Regina Margherita 279 – 00198 Roma ( per le richieste di visto inoltrate su Roma, l’orario sarà quello stabilito al momento della presa dell’appuntamento pertanto potrebbe variare per le singole richieste)

 

Lo storico delle impronte avrà validità di 5 anni (salvo eccezioni) e sarà vincolato al numero di passaporto e all’Ufficio visti presso cui sono state raccolte le impronte, pertanto il richiedente dovrà depositare nuovamente le impronte:

 

‐ in caso di cambio del passaporto;

‐ in caso di presentazione di nuova richiesta presso un centro visti diverso da quello del deposito precedente.

 

Rendiamo inoltre noto che  sono esenti dal deposito delle impronte le seguenti categorie:

 

-Richiedenti di età inferiore a 14 anni o superiore a 70 anni;

-Membri di delegazioni ufficiali delle Istituzioni governative con Capodelegazione di livello pari o superiore a Viceministro;

-Diplomatici, addetti consolari e personale amministrativo tecnico delle rappresentanze diplomatiche e consolari d’Italia accreditate in Cina;

-Richiedenti che hanno già depositato le impronte digitali negli ultimi 5 anni per precedenti richieste di visto nello stesso Consolato utilizzando lo stesso passaporto;

-Richiedenti per i quali la raccolta delle impronte è fisicamente impossibile.

 

Sottolineiamo che per procedere all’instaurazione della pratica sarà necessario prima di tutto compilare esclusivamente online il modulo al seguente link per le richieste fatte su Milano:

 

https://bio.visaforchina.org/#/nav/quickSelection?visacenterCode=MIL2&request_locale=en_US&site_alias=MIL2_EN

 

mentre sul link sottostante per le richieste fatte su Roma:

 

https://bio.visaforchina.org/#/nav/quickSelection?visacenterCode=ROM2&request_locale=en_US&site_alias=ROM2_EN

 

Si consiglia di cominciare ad inoltrare le richieste 20/30 giorni circa prima della partenza reale a causa dei lunghi tempi di attesa dovuti a tale nuova procedura.