Brexit - regolamenti per l'ingresso nel Regno Unito - Visaetravel
info@visaetravel.com • +39 02 66986944
Visti consolari • Legalizzazioni • Business travel

Brexit – regolamenti per l’ingresso nel Regno Unito

Brexit – regolamenti per l’ingresso nel Regno Unito

il 31 Gennaio 2020 il Regno Unito è uscito definitivamente dall’Unione Europea.

 

Tale passaggio non ha comportato e non comporterà per tutto l’anno 2020 alcun cambiamento alle regole per l’ingresso in Regno Unito per i cittadini Italiani ed Europei in generale.

I cittadini italiani quindi non necessitano di visto entrare in Regno Unito e possono viaggiare con passaporto in corso di validità oppure con carta d’identità valida per l’espatrio sempre in corso di validità.

E’ previsto che nel corso del 2021, la data precisa sarà definita prossimamente ed annunciata con largo anticipo dalle autorità Britanniche,  venga sospesa la possibilità di viaggiare con carta d’identità ponendo quindi di conseguenza l’obbligo di viaggiare muniti di passaporto.

Allo stato attuale nulla indica che in futuro possa essere istituito l’obbligo di visto per entrare in Regno Unito per i cittadini Italiani ed Europei.