Obbligo di Tampone Negativo per viaggi verso la Russia - Visaetravel
info@visaetravel.com • +39 02 66986944
Visti consolari • Legalizzazioni • Business travel

Obbligo di Tampone Negativo per viaggi verso la Russia

Obbligo di Tampone Negativo per viaggi verso la Russia

In concordanza con il Decreto n.22 del 31.07.20  dal 1 agosto 2020 i cittadini stranieri ed apolidi in partenza verso la Russia devono essere muniti, all’imbarco in aereo, del certificato medico di negatività al Covid’19 in lingua russa o inglese  – l’esito del test, effettuato massimo 3 giorni prima dell’ingresso in Russia.

Nel caso in cui non risulti possibile presentare il suddetto documento in russo o in inglese, sono ammessi anche i certificati in lingua italiana con la traduzione in russo legalizzata da un funzionario consolare della Federazione Russa.

Gli interessati possono richiedere il servizio consolare di traduzione e legalizzazione di questo documento direttamente al Consolato Generale della Federazione Russa a Milano senza appuntamento.

E’ consigliato effettuare il test nelle strutture mediche che rilascino il documento sopracitato in lingua italiana con l’allegato in lingua inglese.